Biografia

Maestro d'Arte Rudy Dal Dosso

Nasce nell’agosto del 1973 a Isola della Scala. La passione per l’arte è presente in lui fin dai primi anni e con il passare del tempo esplode sempre più nella ricerca della perfezione del suo stile. Nel 1992 a seguito di un grave incidente stradale, ha sentito dentro se ancora più forte la voglia di dipingere, rappresentando nelle opere situazioni o avvenimenti attuali. Soltanto nel 1996 decide di iscriversi all’Istituto d’Arte di Bologna, pur essendo autodidatta. Partecipa a vari “Gran Premi” a livello nazionale ed internazionale di pittura contemporanea, conseguendo attestati, diplomi di merito ed il passaggio da pittore ad artista, che rappresenta per lui un grande evento. Nelle sue opere riesce ad esprimere sentimenti e stati d’animo scegliendo i colori con spontaneità. La pennellata decisa e la ricerca del colore, cercano di catturare, nei dipinti, le emozioni del presente.

Rudy Dal Dosso entra tra i grandi dell’arte

Alcuni mesi fa a Rudy Dal Dosso è stato assegnato il premio Eccellenza Europea delle Arti. Il riconoscimento viene conferito annualmente a illustri personaggi del mondo dell’arte e della cultura. «La sua partecipazione», è scritto nella motivazione a firma di Paolo Levi, «è prova dell’indiscusso valore del suo lavoro nel panorama artistico internazionale. L’impegno profuso e la capacità di andare oltre i canoni del comune pensare, hanno contribuito a creare nuove esperienze creative e a catalizzare un cambiamento positivo in Europa e nel mondo». Tre prestigiose sedi a Roma, Barcellona e Parigi ospiteranno le opere di Rudy Dal Dosso, il cui impegno è prova del valore della creatività nel mondo. Il primo appuntamento di questo esclusivo tour artistico è stato a Roma nell’importante sede espositiva di Palazzo Velli. Il secondo a Barcellona in occasione della Biennale internazionale in una delle prestigiose sale di Palazzo Gomis. Infine il terzo e conclusivo appuntamento di questo tour artistico si terrà a Parigi, alla Galleria Thuillier, dal 15 al 27 giugno a pochi passi dal museo Picasso. Tre, come dicevamo, le opere di Rudy, pubblicate sull’Annuario: Il treno della Siberia, L’albero della Vita e Madonna Verona tutti dipinti a tecnica mista ad olio e spessore.


quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro
quadro

CONTATTA

  Via Giosue' Carducci, 14 - 37060 Castel D'Azzano Verona
  347-7576236
  artistarudy@libero.it
  www.rudydaldosso.altervista.org

Inserisci qui i tuoi dati se desiderate informazione su dei quadri